- fiordisale - http://www.fiordisale.it -

Sbagliando s’impara (seconda parte)

Posted By fiordisale On venerdì 9 novembre 2007 @ 00:40 In senza categoria | 2 Comments

Pizzoccheri con la salsa sbagliata

Ricordate quella salsina ibrida, sbagliata e disonorevole del post precedente?

Ecco è successo che in un eccesso d’ottimismo e nell’infinito esercizio di alimentarmi l’ego, ho voluto provare ad usarla e i risultati mi hanno a dir poco strabiliato, anche perchè avendo fatto un po’ tutto a casaccio non mi aspettavo granché.

Allora riepilogando avevo una salsa di noci che anziché avere il gusto delle noci sapeva di tutt’altro, con un aroma piacevole ma dal retrogusto incerto con una vaga tendenza alla maggiorana.

Quindi ho pensato che i fagiolini avrebbero potuto attenuare la maggorana ed enfatizzare le noci e i pizzoccheri avendo un gusto loro ben definito, o comunqu rimanendo più gustosi rispetto ad un altro tipo di pasta, avrebbero potuto fare da unione. Tutto questo in teoria, ovviamente, perchè uno ci crede alle proprie teorie, accidenti, ci deve credere! Poi non si sa come si piglia il coraggio a quattro mani e ci si prova a metterle in pratica. Capirete bene il mio stupore quando assaggiando ‘sta pietanza ho scoperto che era per filo e per segno come avevo immaginato dovesse essere! Accidenti, mi sono detta, magari nella vita bastasse una manciata di fagiolini e pizzoccheri per rimediare ai propri errori.
Eh, magari si, ‘nnaggia!

Però è stato bello imparare un errore nuovo, ora spero di non scordamelo, perchè mi è piaciuto un sacco.

Pizzoccheri con la salsa sbagliata

riepilogando gli ingredienti (per 2 persone)

salsa di noci del post precedente
200 g di fagiolini
100 g di pizzoccheri secchi
parmigiano facoltativo (e secondo me superfluo)
sale

In realtà i pizzoccheri li avevo comprati, andando bell’apposta al supermrcato, per fare la ricetta dello straordinario Fabien, ma non dispero, me ne sono rimasti e la farò, urca se la farò!

La semplicità dell’esecuzione vera e propria m’invoglierebbe a tralasciare ma tant’è, mi hanno spiegato che nei post le spiegazioni ci vanno, e vabbè!

Dopo aver nettato i fagiolini si mettono a sbollentare nell’acqua salata, dopo 3 o 4 minuti si uniscono i pizzoccheri, facendo cuocere tutto assieme. si scola e si condisce con la salsa sbagliata, che chiamerò per sempre così. Io li ho mangiati così, invece il mio ospite li ha ulteriormente arricchiti col parmigiano.
Come si può notare le vie del signore (e della gola) sono infinite

Related posts:

  1. Sbagliando s’impara (prima parte) Essì, sbagliando s’impara un sacco, ‘mazza s’è vero! ‘Sto...
  2. salsa di noci Delicatissimo condimento di antiche origini persiane; in alcune zone dei Balcani...

Article printed from fiordisale: http://www.fiordisale.it

URL to article: http://www.fiordisale.it/2007/11/09/sbagliando-s%e2%80%99impara-2-parte/

Copyright © 2009 fiordisale. All rights reserved.