- fiordisale - http://www.fiordisale.it -

Il cuore è una frattaglia

Posted By fiordisale On mercoledì 13 febbraio 2008 @ 01:44 In piccola pasticceria,roba lievitata | 28 Comments

cuoricini_1.JPG

Avete San Valentino che bussa alla porta e non sapete come fare, visti gli impegni, visto che proprio quella sera il fidanzato, bontà sua, non pare intenzionato a portarvi fuori a cena con la scusa che è tanto demodé? Che poi diciamocelo chiaro (e chiaramente dalla parte delle donne) quella è tutta una scusa bell’e buona! Comunque vi suggerisco un piccolo stratagemma per fare una figuronissima in 20-30 minuti. Non ci credete? seguitemi e cronometrate (uffa com’è stancante essere sempre contradetta!)

Andando a casa, passate da un qualunque supermercato e munitevi di una confezione di pasta sfoglia, una di panna fresca e un cestino di frutti di bosco (se non ce l’hanno usate le fragole oppure in extremis dirigetevi al banco dei surgelati echissene’, dai!)

Arrivate a casa accendete il forno come prima cosa (agevola parecchio) e portatelo a più o meno 150°C o alla temperatura che in genere vi serve per la sfoglia, dopodiché stendete la sfoglia e senza nemmeno stirarla col matterello, imprimete con lo stampino a cuore; per queste operazioni ci vogliono non più di 5 minuti, e non imbrogliate eh. Infilate i cuoricini di sfoglia nel forno per 10-15 minuti (dipende dal forno) . Nel frattempo montate la panna e preparate i frutti di bosco. Dopo aver fatto raffreddare i cuoricini usando un sac-a-poche sistemate la panna su un cuoricino e coprite con un altro cuoricino a mò di sandwich, sistemate su ciascun cuoricino un frutto di bosco e spolverizzate con zucchero a velo.

se poi siete in sincronia col mondo e con la vita, usate metà sfoglia per i cuoricini e l’altra metà per organizzare qualche tortino da riempire con crostacei o quello che avete in frigo, et voilà!

cuoricini_3.JPG

anche questo post partecipa al Valentine’s day!, stavolta Zorra non potrà lamentarsi, eh

A heart for your Valentine

nella vita non è detto, può essere che da qua a giovedì riesca a reggere, postando i cuoricini di castagne che mi sto giust’appunto sgranocchiando! Bè in effetti questo è uno dei vantaggi di essere single, o no? :-)

Related posts:

  1. Straziami ma di baci saziami Un po’ di corsa che devo recuperare un sacco...
  2. Il lato morbido del cuore È sempre molto difficile ingraziarsi le simpatie dei pasticceri,...
  3. Bocconcini festaioli (Volauvent con la crema al sapore di acciughe) Sempre in clima vacanziero vi propongo questi bocconcini che...
  4. Zucca Mon Amour, tanto per rimanere in tema. Questa è una delle golosità che ho comprato a...
  5. Cuore chiodato In genere ogni anno, il 6 Novembre, brindo a...

Article printed from fiordisale: http://www.fiordisale.it

URL to article: http://www.fiordisale.it/2008/02/13/il-cuore-e-una-frattaglia/

Copyright © 2009 fiordisale. All rights reserved.