- fiordisale - http://www.fiordisale.it -

Dedicato a Te ;-)

Posted By fiordisale On mercoledì 15 ottobre 2008 @ 08:09 In Roba dolce | 18 Comments

tronchetto_farcito.jpg

No perchè forse a qualcuno sarà pure sfuggito, ma si da il caso che come è stato detto e specificato c’è una signorina tra noi che compirebbe gli anni. Quindi avendo trovato il salone del gusto già prenotato per un brunch informale, ho pensato di prepararle un dolcetto in fretta e furia, una cosetta veloce, senza sfarzi, però è un rotolo pieno di affettuosa amicizia, virtuale ma pur sempre d’amicizia di tratta!

Auguri Cavoletta!  Ti auguro un milione di compleanni felici e per penitenza ti augurerei di passarli tutti con noi :-)

Rotolo Farcito all’arancia

Ingredienti per il rotolo
2 tuorli
60 g di zucchero a velo
80 g di farina00
40 g di farina di grano saraceno
1 cucchiaino di lievito
la scorza grattugiata di 1 arancia
2 albumi
60 g di zucchero a velo
Ingredienti per la farcia
40 g zucchero
30 g di farina
2 tuorli
250 ml latte
1/4 di bustina di vanillina
2 arance
Montare i tuorli con 60 g di zucchero unire le farine setacciate con il lievito e la scorza d’arancia, mescolando bene. Separatamente montare gli albumi a neve, aggiungendo altri 60g  di zucchero.
Incorporate il primo impasto agli albumi montati a neve amalgamando delicatamente, versare il composto in una teglia ricoperta da carta forno, io ho usato quella bassa dei biscotti. Cuocere a 180°C per 15-20 minuti (ma sul forno io ci darei un occhio).
Sfornare e rovesciare l’impasto su uno strofinaccio un poco inumidito e sul quale si sarà cosparso un po’ di zucchero a velo, in modo che il rotolo non si attacchi. Arrotolatelo su se stesso dandogli una forma stabile in modo che resti in piedi e lasciatelo raffreddare con l’inizio del rotolo verso il basso per non farlo srotolare.
Nel frattempo preparate la crema. Lavate bene le arance ed asciugatele. Versate il latte in un pentolino, aggiungete la scorza di un arancia e portare ad ebollizione. Nel frattempo sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungendo poco per volta la farina e la vanillina. Versate quindi il latte bollente attraverso un colino, un po’ per volta e sempre mescolando. Riportate questo composto in un pentolino e portate ad ebollizione fino a che la crema non si sarà rappresa, mescolando sempre perché questo avverrà molto velocemente. Quando la crema si sarà raffreddata completamente aggiungete la polpa dell’arancia centrifugata e la scorza grattugiata rimasta. Srotolate il rotolo delicatamente e spalmatevi sopra la crema all’arancia. Arrotolatelo nuovamente e riponetelo in frigo per 2 ora prima di servire. Cospargete di zucchero a velo o cacao amaro.

Related posts:

  1. Effetti collaterali (ovvero dolce della consolazione) Credo che dopo la serata di ieri un po’...
  2. Famolo Classico Raccolgo con gioia l’invito di Mariluna, cominciando proprio con...
  3. Dietro la curva del cuore Ricordate qualche giorno fa quando ho fatto una divagazione...
  4. La cena delle beffe Sfatiamo un altro finto mito. Il bello della singletudine...
  5. Filare, partorire e piangere Abbiamo bisogno di simboli, questa è la verità, in...

Article printed from fiordisale: http://www.fiordisale.it

URL to article: http://www.fiordisale.it/2008/10/15/dedicato-a-te/

Copyright © 2009 fiordisale. All rights reserved.