Category Archives: libri

Elogio dell’Ozio

Quest’anno l’ozio ha avuto la meglio, e forse avrei continuato a starmene quieta quieta nel mio angolino se qualcuno non mi avesse fatto notare che esiste il reato di abbandono di (blog) minore e che avrei potuto passare il resto dei miei giorni nella cella attigua a qualche politico. E [...]

Pubblicato in libri, Roba per la mente | 24 Comments

dacci oggi il nostro dolce quotidiano

budino_extra_00

Ci sono modi e modi di stemperare l’entusiasmo per un libro, quest’oggi cercherò di trasmettervelo nella maniera più dolce con una ricetta velocissima. Sono in netto anticipo sul solito ciarlare libresco o, se volete in netto ritardo sull’impegno che mi ero presa di parlarvi dei “miei” ultimi arrivi (che tanto ultimi [...]

Pubblicato in dolci al cucchiaio, libri, Roba d'Autore | 11 Comments

a ciascuno il suo (winterbook2010, il primo)

winterbook2010_00

Sono un po’ in anticipo rispetto al solito, ma sicome lo scorso anno ero in ritardo, faccio la media :-P L’idea di farlo subito sto post, mi è venuta sabato sera, alla prima (di una lunga serie) delle cene in previsione di Natale. Avete letto bene, era proprio una cena [...]

Pubblicato in libri, Roba per la mente | 22 Comments

la Donna Hay de’ noiartri

regali_golosi_2010

Devo assolutamente scrivere questo post, all’inizio manco ci avevo pensato ma adesso, dopo averlo studiato per tutto il giorno (anche se a spizzichi) devo assolutamente dire al mondo (perlomeno quello che mi legge) che da oggi c’è in libreria il più bel libro di cucina dell’anno. Non è un’esagerazione, anche [...]

Pubblicato in libri | 21 Comments

«Une vue imprenable sur l’ampleur du désastre»

panchina-camogli_00

Ricordate quando ho raccontato di quella famosa panchina-da-lettura a Camogli? eccola qua, nella sua luce migliore :-) Bè certo che a stare lì persino l’elenco del telefono risulterebbe interessante, è vero, lo ammetto. Però il libro di cui tenterò di parlare meriterebbe a prescindere dai fattori esterni, vi assicuro. Anzi [...]

Pubblicato in libri | 1 Comment