Category Archives: qualcosa di personale

Il Paradiso puo attendere (il blog no!)

Tempo fa mi è capitato di fare una discussione con un vecchio amico e sostenevo, con una certa cocciutaggine, quanto mi piacevano le ri-partenze, cioè il completo azzeramento di situazioni, di vita e/o di lavoro, per catapultarmi a capofitto nella cosiddetta “ricostruzione”, partendo, appunto, proprio da zero, cioè dalle basi. […]

Pubblicato in auguri, qualcosa di personale, so' soddisfazioni, tempi duri | 9 Comments

quattro lettere

è la prima parola pronunciata dalla maggioranza degli esseri umani, si dice che è il senso dell’attesa che ogni bambino ha durante tutto il giorno, in cui appunto il papà è al lavoro, a stimolare questa richiesta-evocazione, altri sostengono che il realtà l’infante chiederebbe cibo, la pappa, appunto. Però è […]

Pubblicato in piccola pasticceria, qualcosa di personale | Lascia un commento

Fai un salto, fanne un altro. Fai una giravolta, falla un’altra volta e se non hai la luna storta…

Dall’ultima volta, e qualcuno lo sa bene, ne sono successe di cotte e di crude, tanto che un’amica, particolarmente sensibile alle questioni della fede, ha decretato senza troppi giri di parole, che per me l’ultima spiaggia, sarebbe un viaggio a Lourdes. A parte che non sono certissima che una sola […]

Pubblicato in contrappunti, qualcosa di personale, schiamazzi grafomani | 14 Comments

cuore nero

Dovrei ricordarmi, durante l’anno, di evitare di pubblicare (proprio) tutte le ricette al cioccolato che sperimento, perlomeno quelle che mi sono piaciute di più, perchè rischio sempre di arrivare a questa ricorrenza con le idee migliori già bruciate. Allora mi sforzo di cercare tra le ricette che più hanno appassionato […]

Pubblicato in cioccolato, crostate, qualcosa di personale | 23 Comments

private bargain (appello ai genovesi)

Giorni d’intensa e profonda gioia, indubbiamente. Prima la resistenza dei principi costituzionali contro l’arroganza del potere e poi il nobel ad un uomo il cui ambizioso programma m’inorgoglisce. Bè certo, in fondo Obama è il più grande abbronzato degli ultimi 1500 anni, era giusto dargli un nobel, no?

Ecco a parte […]

Pubblicato in nessuna ricetta, qualcosa di personale | 4 Comments

Qualcosa di personale

La prima cosa da fare è predisporre la colonna sonora, che non può essere che questa, fidatevi è proprio quella giusta, e tutti coloro che la confondono con una comune canzone d’amore all’innamorata, fanno un gravissimo errore. :))
L’ho conosciuto in quell’età bizzarra in cui non si è ancora smesso la […]

Pubblicato in in punta di mouse, qualcosa di personale | 69 Comments